Come organizzare una festa di compleanno per bimbi senza stress

Organizzare una festa per bambini per i genitori può essere fonte di molto stress. Bisogna accontentare un pò tutti, sorprendere, far felice: niente sembra mai essere abbastanza perfetto!
Spesso perdiamo di vista il fulcro vero e proprio di un compleanno: il festeggiamento, la felicità dello scartare i regali e soprattutto quello di condividere un nuovo anno con chi ci sta a cuore.Con i bambini il dramma è sempre dietro l’angolo, e loro sono proprio maestri di confusione: ma con questi piccoli trucchetti andrà tutto liscio! Nessun imprevisto, e tanto divertimento per tutti, anche per i genitori!

Ricorda: pochi selezionati invitati! Più o meno dell’età che compie il tuo bimbo andrà benissimo…perchè, ricorda, a questo numero dovrai aggiungere quello dei genitori che al 90% rimarranno alla festa.

Concentrati sul cibo: è essenziale non sbagliare con i bimbi, per evitare che lascino tutto lì dove l’hai preparato tu.

Per i più piccoli punta su cose semplici: pizzette, patatine, panini con la nutella e col prosciutto, salatini. Non far mancare qualche frutto a pezzetti, o perchè no degli spiedini di frutta. Cerca di confezionare il tutto in maniera simpatica. Potresti, per esempio, disporre dei tramessini uno accanto all’altro per formare un serpentino, a cui aggiungere gli occhi con (per esempio) due belle olive nere!

Per i genitori invece puoi preparare qualcosa di più sfizioso, e soprattutto proporre qualche cocktail che vada oltre l’analcolico: ovviamente sempre senza esagerare.

Altro consiglio, per la torta. I bimbi non sono grandi amanti delle torte, preferiscono buttarsi sul buffet salato!Ma la torta di vuole assolutamente. Allora potresti optare per un’alzatina da riempire di muffin colorati e decorati con vari topper: dinosauri, principesse, lego, ecc. I bimbi li adoreranno, e a te non resterà una torta quasi intera sul tavolo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *